Monovarietale di Peranzana | Lattina

Fruttato medio, dal gusto deciso al palato, il Monovarietale nasce dalla lavorazione delle sole olive di Peranzana verde, che rende quest’olio caratteristico per le note olfattive di pomodoro ed erba tagliata, con note di mandorla acerba e retrogusto leggermente piccante. E’ adatto per chi preferisce un olio dal carattere fresco e vivace, ma che non ecceda in toni amari o eccessivamente pungenti. E’ ideale se consumato a crudo e risulta irresistibile su  piatti a base di carni bianche, pesce, verdure, bruschette e capresi.

Disponibile solo in formato da 5 litri

 55,00 /5Lt

VARIETA'

100% Monovarietale di cultuvar di Peranzana

NOME

Il Monovarietale

CAMPAGNA

2022

ACIDITA'

0,02%

QUANTITA'

5 Lt

CONFEZIONE

Lattina da 5 litri di colore nero

L'angolo del Sommelier

Il Sapore al palato

Si presenta di colore giallo oro, dai luminosi riflessi verdi, il monovarietale di Peranzana nasce dalla lavorazione delle sole olive pugliesi di Peranzana verde e poco matura. Si presenta al naso con un delicato fruttato medio e caratteristiche note di pomodoro e carciofo ben amalgamate tra loro. In bocca si fa apprezzare l’equilibrio tra la componente piccante, ma delicata, e quella amara che attraversa con leggerezza e persistenza il palato. Elegante, chiude con un finale gradevole e gustoso, di bella durata.

L'angolo dello Chef

Abbinamenti

La Peranzana dà vita ad un olio extravergine dal carattere deciso, cconsigliato su piatti delicati. Vanta un’acidità molto bassa ed ha un gusto molto equilibrato, adatto soprattutto alla cucina di pesce e alle cotture brevi. Ideale se abbinato a cruditè, insalate, bruschette, zuppe di legumi, carpacci di carne, pesce, carni rosse.

L'angolo della nonna

La tradizione in tavola

ACQUASALE PUGLIESE

Ingredienti

  • 300 g di pane casereccio raffermo
  • Olio extravergine di oliva monovarietale di Peranzana
  • 1 cipolla di Tropea
  • origano
  • 150 g di pomodori
  • sale
  • basilico
  • acqua q b

PROCEDIMENTO

STEP 1

Tagliare a fette spesse il pane raffermo e bagnarlo velocemente sotto acqua corrente (non troppo altrimenti ci ritroviamo una poltiglia di pane)

STEP 2

Preparare, in una ciotola, il condimento a base di pomodori lavati e tagliati a pezzetti, origano, sale, cipolla di Tropea e olio extravergine di oliva di Peranzana, amalgamando il tutto. A scelta, è possibile sostituire la cipolla con uno spicchio d’aglio.

STEP 3

Adagiare le fette di pane su un vassoio, spremere qualche pomodorino sulla superficie per dare maggior sapore, quindi aggiungere il condimento preparato precedentemente. Completare con qualche foglia di basilico.

Ti potrebbe interessare…