Aromatizzato al Tartufo | Olio Extravergine di Oliva

Non può mancare sulle tavole degli amanti del tartufo, un condimento dal sapore particolare e gradevole, nato dal connubio tra il L’Extravergine di oliva Montagano e l’aroma del tartufo bianco, 100% naturale. Ideale su carni grigliate.

Disponibile in formato da 250ml

 

 8,50 /250ml

PESO

500g

NOME

Aromatizzato al Tartufo, L'Extravergine Montagano

CAMPAGNA

2021

FORMATO

250ml

CONFEZIONE

in vetro verde scuro con tappo antirabbocco

INGREDIENTI

Condimento a base di Olio Extravergine di Oliva Monocultivar aromatizzato al tartufo 100% naturale

L'angolo del Sommelier

Il Sapore al palato

Tra i più pregiati frutti ipogei, il tartufo dona  un sapore inconfondibile all’olio, con un retrogusto leggermente agliato. Si presenta con un profumo persistente, dalle note forti e aromatiche, grazie al connubio perfetto tra l’olio extravergine di oliva LExtravergine Montagano e l’aroma del tartufo bianco, 100% naturale.

L'Angolo dello Chef

Abbinamenti

Il tartufo bianco, con la sua delicatezza, si sposa bene con sapori neutri, come quelli dei formaggi freschi, il burro e la mozzarella di bufala.  E’ ideale anche a crudo su risotti, uova, funghi al forno e per insaporire sughi ai funghi porcini

 

L'Angolo della Nonna

La tradizione in tavola

RISOTTO AL TARTUFO BIANCO

Ingredienti

  • Riso Carnaroli 320 g
  • Tartufo bianco 10 g
  • Brodo vegetale 750 g
  • Parmigiano Reggiano DOP grattugiato 50 g
  • Burro 50 g
  • Aromatizzato al Tartufo L’Extravergine Montagano extravergine di oliva
  • Pepe nero q.b.
  • Sale fino q.b.

Procedimento

STEP 1

In  un tegame versare l’Aromatizzato al Tartufo L’Extravergine Montagano, scaldarlo, quindi aggiungere il riso, che dovrà essere tostato a fiamma media per un paio di minuti.

STEP 2

Aggiungere il brodo, un mestolo per volta, prestando attenzione a non renderlo troppo liquido. Per renderlo cremoso basterà non eccedere con la quantità di brodo aggiunto fino a fine cottura: ci vorranno  circa 15 – 20 min. Se è stato già aggiunto del sale al brodo di vegetale, si consiglia di assaggiare il riso in fase di cottura, in modo tale da non rischiare che il piatto risulti troppo sapido. Quando il risotto sarà pronto, spegnere il fuoco e mantecare con il burro a fiamma spenta.

STEP 3

Aggiungere il parmigiano grattugiato , unire il pepe,  mescolare ed impiattare.

STEP 4

Guarnire con le scaglie di tartufo bianco ed arricchire con un filo di olio extravergine di oliva Aromatizzato al tartufo L’Extravergine Montagano.  Servire ben caldo.

Ti potrebbe interessare…